Intervista a Rolando

15 Maggio 2020

Il nuovo contesto riporta la valutazione al centro del mercato. Questo è quanto afferma Piercarlo Rolando durante l’intervista con Guglielmo Pelliccioli.
Le valutazioni immobiliari non sono da bloccare perché, in questo momento di emergenza, questa ipotesi rovinerebbe il mercato. Anzi, riteniamo che proprio questa situazione possa ridare importanza a questo settore dell’immobiliare.

Questo potrà avvenire attraverso l’individuazione di specifiche linee guida, attualmente al vaglio di un tavolo di lavoro costituito da Assoimmobiliare e coordinato dallo stesso Rolando in collaborazione con altre 30 tra SGR e società di valutazione. Nel corso dell’intervista, Rolando fa il punto su come questa crisi stia influenzando settori come il retail, accelerando il trend già in corso prima dell’emergenza.